si dimettono presidente e segretario, rischio scioglimento – Libero Quotidiano



Terremoto nella giunta dell’Anm. I componenti della corrente di Area e di Unicost, compresi il presidente Luca Poniz (Area) e il segretario Giuliano Caputo Unicost) hanno lasciato l’organo dell’Associazione nazionale magistrati dopo la pubblicazione delle ultime intercettazioni che riguardano l’inchiesta che ha travolto l’ex presidente dell’Anm Luca Palamara e che coinvolgono anche Area. Oggi la riunione del Comitato direttivo centrale è andata avanti per quasi dieci ore. Le toghe si sono riaggiornate per lunedì 25 alle 19, il rischio scioglimento a questo punto è molto concreto e i gruppi si sono dati 48 ore di tempo proprio per tentare una ricomposizione che consenta di arrivare a ottobre, quando si voterà (il 18, 19 e 20).