“Altro che razzismo, se non mostri i documenti…” – Libero Quotidiano



È diventato virale un video postato su Instagram che documenta quanto avvenuto nel centro di Vicenza. Un poliziotto in divisa ha chiesto i documenti ad un ragazzo di 21 anni durante un controllo: il giovane, di origini cubane, si è rifiutato ed è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, mentre l’agente ha chiesto l’intervento di un’ambulanza in seguito alla colluttazione avvenuta tra i due. In molti stanno gridando allo scandalo perché il poliziotto, dopo essere stato deriso alla richiesta dei documenti, ha stretto il ragazzo per il collo per impedirgli di scappare ed è stato subito circondato dalla “cricca” del giovane. “Se un poliziotto ti chiede i documenti o ti impone l’alt – ha commentato Matteo Salvini – se non hai nulla da temere tu gli fai vedere i documenti o ti fermi. Punto. Altro che razzismo, le regole ci sono e vanno rispettate da tutti, bianchi o neri che siano”.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev