è la votante più anziana – Libero Quotidiano



La nonna viene trascinata al seggio a 104 anni per votare il nipote, candidato a San Giorgio a Cremano (Napoli) per riconfermarsi in qualità di sindaco. Sostenuto da Pd, Italia Viva e Campania Libera, Giorgio Zinno ha bisogno di tutti i voti possibili per battere gli altri quattro contendenti: in corsa ci sono un candidato del M5s, uno di Fdi e due appartenenti a liste civiche. Di certo però nessuno di loro può contare su un’elettrice speciale come nonna Margherita, che a 104 anni non ha voluto mancare l’appuntamento con il voto. “Ho votato mio nipote 5 anni fa, pensavo di non tornare più al voto e invece sono ancora qua. Gli auguro il meglio”, sono state le parole della signora che è la votante più anziana del comune napoletano, e forse dell’Italia intera. Non resta che attendere per vedere se il nipote riuscirà a riconfermarsi sindaco di San Giorgio a Cremano anche grazie al suo atto d’amore, che l’ha portata a presentarsi al seggio anche a 104 anni.