“Fascista meglio che fro***? Non si doveva permettere”, contro Selvaggia Lucarelli – Libero Quotidiano



“Per una questione di rispetto non si doveva permettere, era una cosa tra me e Fabio Canino”. Alessandra Mussolini non le manda a dire a Selvaggia Lucarelli in collegamento con Domenica In, dove ha ripercorso lo scontro – finito con lo scambio di un segno di pace – avvenuto con la giuria di Ballando con le stelle sabato 17 ottobre in diretta su RaiUno. Canino ha tirato fuori una storia vecchia di anni, svelando che è il motivo per cui serba rancore nei confronti della Mussolini: “In una discussione con Vladimir Luxuria tu hai detto che è meglio essere fascista che fro***”. La Duciona ha avuto modo di spiegare il contesto di quella rissa verbale e si è scusata, cercando di lasciarsi definitivamente alle spalle il brutto episodio con una gomitata d’intesa con Canino. La Mussolini però a Domenica In ha tirato in mezzo la Lucarelli forse in maniera inopportuna: Selvaggia l’aveva incalzata a chiedere scusa, ma non è andata oltre.