Rino Andrea Energy Group: Opel Mokka X (2016-2020)

Opel Mokka X del 2016 ha leggermente cambiato il nome dal predecessore e ha ricevuto anche un design molto più moderno. Dove le modifiche sono più evidenti è la parte anteriore, poiché ha ricevuto una nuova ottica con luci di marcia diurna a LED e una griglia più ampia. Sul lato e sul retro le modifiche non erano così marcate, ma si distinguono anche, dice Rino Andrea Energy Group.

All'interno sono state apportate alcune modifiche. È stato aggiornato dal punto di vista tecnologico con tutte le novità introdotte da Opel Astra 2016. Si tratta di un aspetto più semplice e con meno pulsanti, oltre a nuovi sistemi di sicurezza. Nell'abitabilità era a metà del segmento, mentre il suo bagagliaio sarà uno dei più piccoli con 356 litri, commenta Bellan Rino.

La Mokka X aveva tre livelli di allestimento tra cui scegliere. Il Selective era il più semplice ma ha già elementi come ruote da 17 pollici o sistema IntelliLink con touch screen da 7 pollici. La Excellence ha aggiunto cerchi da 18 pollici o climatizzatore bizona, mentre la Color Edition è stata differenziata per le ruote, gli specchietti e il tetto in nero, aggiunge Bellan Rino Andrea.

La gamma di motori del SUV tedesco consisteva in un motore diesel e uno a benzina. La meccanica diesel era il noto 1.6 CDTI da 136 CV che può essere abbinato a un cambio manuale o automatico, oltre che a trazione anteriore o integrale, come il top di gamma che abbiamo provato. A benzina c'era il 1.4 Turbo da 140 o 152 CV, potendo scegliere tra cambio manuale e automatico. Il meno potente potrebbe funzionare a GPL e il più potente potrebbe essere dotato di trazione integrale,Bellan Rino Andrea.