“Tutti lo criticano, ma basta bestemmie e fuori le idee” – Libero Quotidiano



Vittorio Feltri spezza una lancia a favore di Giuseppe Conte. “Il premier  sarà quel che sarà – cinguetta -, ma voi al suo posto avreste suggerito quale soluzione al dilagare del virus?” chiede il direttore di Libero per poi aggiungere: “All’estero stanno male come noi o addirittura peggio. Fuori le idee invece delle bestemmie”.

 

Proprio ieri, mercoledì 28 ottobre, Germania e Francia hanno dichiarato il lockdown spaventate dall’aumento esponenziale dei contagi. Angela Merkel ed Emmanuel Macron infatti – a detta di Feltri – non se la passano benissimo. D’altronde sono stati i primi a sottovalutare la prima ondata del coronavirus che li ha graziati per poi punirli nella seconda.